Chi siamo

L'Officina di Studi Medievali (OSM) è una casa editrice ed associazione culturale che dal 1980 è attiva a Palermo nella ricerca e nella promozione della cultura a livello nazionale ed internazionale. Fondata da un gruppo di studiosi ed appassionati del Medioevo, si impegna a sviluppare uno studio multidisciplinare ed interdisciplinare nell'ambito della medievistica.

La nostra Associazione è guidata da un Ufficio di Presidenza (eletto dall'Assemblea dei Soci) i cui componenti sono: Diego Ciccarelli (Presidente, nonché Direttore della Biblioteca Francescana), Armando Bisanti, Carolina Miceli, Luciana Pepi, Patrizia Spallino.

 

Dove siamo

Ci troviamo proprio nel cuore del centro storico cittadino. La nostra sede è sita all'interno del duecentesco complesso monumentale della Basilica di San Francesco d'Assisi, gestito dai Frati Minori Conventuali di Sicilia coi quali l'OSM ha stabilito un'intensa ed attiva collaborazione.

 

Cosa facciamo

L'Officina di Studi Medievali concentra prevalentemente i suoi studi sul Medioevo. In collaborazione con l'Ateneo di Palermo ed in particolare con la Facoltà di Lettere e Filosofia, sviluppiamo uno studio eterogeneo e approfondito sulle sue radici nelle culture antiche e i suoi lasciti alle culture moderne. 

Le principali aree di ricercha che l'OSM ha coltivato ed arricchito nel corso degli anni sono:

  • la tradizione metafisica;
  • la storia delle idee e dei saperi medievali in tutte le sue espressioni;
  • il confronto tra tradizioni culturali in epoca medievale nell'area del Mediterraneo (quindi mondo arabo ed islamico, latino e cristiano, ebraico, greco e bizantino);
  • la storia della letteratura mediolatina;
  • gli studi archivistici, paleolografici, diplomatici e storici.

Attualmente  il lavoro scientifico dell'Officina di Studi Medievali si sviluppa attraverso 7 laboratori che sono coordinati, per aree tematiche di comune interesse, dai collaboratori e soci.

  • Byzantina: si occupa di Civiltà Bizantina ed Oriente Cristiano;
  • Federiciana: studia il contesto storico e culturale mediterraneo dal periodo normanno-svevo fino a tutto il XIV secolo;
  • Franciscana: si dedica agli studi francescani in tutte le sue espressioni;
  • OSMIL - Itinera Lulliana: conduce studi specialistici sul pensiero di Raimondo Lullo e sulle tradizioni del “lullismo”;
  • OSMOR - Orientalistica: si occupa dell'area orientalistica, organizzando anche corsi di lingua araba ed ebraica, sia di livello base che avanzato;
  • Traditio: cura studi sulla tradizione dei saperi medievali, con un focus sull'area latina tra letteratura, poesia, teatro, filosofia, teologia, musica;
  • Vivarium: si dedica agli studi di Archivistica, Paleografia, Diplomatica, Cultura del libro, Biblioteconomia, Restauro della carta e del libro.

Tutto questo si traduce in un'intensa attività editoriale sviluppata sulle nostre collane e sulle nostre riviste Schede Medievali e Mediaeval Sophia.

L'Officina di Studi Medievali dedica ampio spazio all'organizzazione di eventi, convegni, master e corsi professionali, tra cui i corsi certificati di lingua araba in collaborazione con il prestigioso Institut Bourguiba des Langues Vivantes, oltre a quelli di lingua ebraica curati dalla professoressa Luciana Pepi.

Inoltre vanta una ricca biblioteca aperta al pubblico e dotata di tutti i più avanzati servizi per gli utenti.

 

Dal 1999 l'OSM è anche Casa Editrice regolarmente iscritta alla Camera di Commercio, al Tribunale ed al Registro Nazionale Italiano della Stampa e dell'Editoria. In questa veste detiene anche il copyright di alcune collane e collabora con diverse case editrici italiane e straniere (Bompiani, Brepols Publishers, Jaca Book, Olschki, Levante Editore, SISMEL, etc.)

L'impegno editoriale deII'OSM in larga misura è volto a pubblicare i risultati dei progetti culturali e delle attività di ricerca promossi al suo interno, con ampie collaborazioni scientifiche esterne, ma anche lavori di studiosi ritenuti validi dal nostro comitato scientifico

 

 

 

 

 

Officinastudimedievali.it si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Se accedi a un qualunque elemento sottostante acconsenti a utilizzarli To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information